prossimi appuntamenti dal 4 febbraio

4-7 febbraio

After the end

di Dennis Kelly

con Valentina Correani e Marco Giuliani

regia di Marco Giuliani

Londra. Un rifugio nucleare degli anni ottanta, ai giorni nostri. Mark e Louise, due ragazzi tra i 25 e i 30 anni, parlano di un attentato terroristico in un pub che ha raso al suolo interi quartieri e ucciso una gran quantità di gente, probabilmente anche molti loro amici. Mark ha portato in braccio Louise priva di sensi fino a quel rifugio, il suo, a causa del quale, prima, era stato molto preso in giro da quegli stessi amici che ora sono morti. Ora, invece, è tornato utile, dice Mark, perchè « il mondo è completamente impazzito ». I due devono trascorrere il tempo, in attesa che la radio ritorni a funzionare e qualcuno li informi su cosa esattamente è accaduto là fuori. Ma, con il cibo che scarseggia e il poco spazio a disposizione, la tensione comincia a diventare insostenibile, e  tra i due va in scena una vera e propria battaglia per il potere e il controllo dove la posta in gioco è la vita, in un susseguirsi di situazioni dai toni grotteschi. Una black comedy contemporanea,spietata e corrosiva, nella migliore tradizione inglese, che vuole riflettere su cosa stiamo diventando o siamo già diventati.

————————————-

Seminario di ANDREA COSENTINO

IL TEATRO SENZA METODO

Dal 10 al 13 febbraio 2010

Dalle 14 alle 18

Costo € 170,00

Seminario di teatro per attori, autori e registi.

Si parte dall’idea che il teatro è un unico campo di ricerca, le differenziazioni di ruoli e le specializzazioni sono al di là o al di qua degli ambiti che mi interessa affrontare.

Più che un laboratorio, questi quattro giorni saranno un luogo di incontro e di scambio. Io metto a disposizione la mia esperienza, i partecipanti le loro domande. Perché si formino delle domande, bisogna che ci siano progetti. Non si può domandare: come si fa il teatro? Ci si può chiedere: voglio raggiungere questo obiettivo, dire questa cosa, fare quest’altra, o recitare questo testo o anche scrivere questa storia. Gli strumenti saranno la conseguenza della domanda iniziale, e degli ostacoli che troveremo sulla strada.

Come campo di esperienza comune, all’inizio di ogni giornata, io porterò un piccola dote di esercizi e giochi, e verranno sfiorati alcuni argomenti che mi sono cari: la maschera, come strumento che consente l’improvvisazione e la comprensione dei meccanismi teatrali del conflitto; il clown, ovvero l’esplorazione della propria fragilità attraverso l’esposizione del proprio esibizionismo; il racconto, come base comune ad ogni tipo scrittura drammaturgica.

La seconda parte di ogni incontro sarà dedicata ai progetti dei partecipanti. Portate un materiale su cui state lavorando o intendete lavorare, singolarmente o a coppie o a gruppi più estesi.

Il materiale può essere di qualunque tipo e a qualunque stadio di lavoro: un’idea, una scena, un testo (vostro o altrui), una partitura fisica…

Il lavoro che potremo fare potrà essere a molti livelli, dall’impostazione alla rifinitura, la varietà delle vostre proposte arricchirà l’esperienza di tutti, la mia per prima.

Vestiti comodi ma non ginnici.

Teatro Furio Camillo

Per info e prenotazioni: andrea-cosentino@libero.it

Andrea Cosentino.  Attore, autore, comico e studioso di teatro. Tra i suoi spettacoli La tartaruga in bicicletta in discesa va veloce, il dittico del presente costituito da L’asino albino e Angelica (i cui testi son pubblicati in Andrea Cosentino l’apocalisse comica a cura di  Carla Romana Antolini, Roma, Editoria e spettacolo, 2008) e Antò le Momò-avanspettacolo della crudeltà, tutti con la collaborazione di Andrea V. Franceschi e Valentina Giacchetti. In televisione partecipa nel 2003 alla trasmissione televisiva Ciro presenta Visitors (RTI mediaset), per la quale inventa una telenovela serial-demenziale recitata da bambole di plastica. Con l’ass. cult. MARA’SAMORT opera per un’ipotesi di teatro del-con-sul margine, e promuove il format para-televisivo autarchico Telomomò.

————————————-

febbraio – marzo

—————————————

botteghino: 06.7804476

orari degli spettacoli: tutti i giorni alle ore 21.00 – domenica ore 18.00

intero: € 12.00

ridotto : € 8.00

ridotto Abitanti Municipio IX, Accademie Nazionali di danza e recitazione,

studenti universitari : € 5.00

tessera: € 2.00

info@teatrofuriocamillo.it

————————————–

SPONSOR:

BED AND BREAKFAST FURIO CAMILLO

INFO: 3206698098

CASA VACANZE OTTIMISTA

INFO: 3207441445