INAUGURAZIONE Obelix’Art ARTISTI VISIVI

occhi del Verano

Illusioni e interpretazioni. Immagini sequenziali. I 22 Arcani Maggiori delle carte Tarocchi rappresentati tramite i gruppi scultorei del Cimitero Monumentale del Verano.
L’immagine, nell’attuale mondo mediatico, è onnipresente e perfetta, modello di rappresentazione di una realtà che non può esistere perché troppo perfetta. Il mondo non è perfetto. La società dell’immagine ha sostituito il reale con l’artificio di una realtà esagerata, insopportabile. Rappresentare tutto questo tramite simulacri vuoti per eccellenza: la scultura è forma umana ma non è essere umano. Rappresentare le rappresentazioni, stratificare immagini su immagini, rielaborarle ripetutamente ed ossessivamente, rivelarne le qualità di forme vuote, di contenitori del nulla. Ed in quanto forme vuote sono disposte ad accogliere la visione dell’artefice dell’artefatto. La manipolazione dell’immagine sfruttandone il vuoto, riempiendolo con la propria illusione del mondo, che è un’illusoria rappresentazione del nulla. Volenti e
/o nolenti.”

 

Alessandro Reale

inaugurazione  venerdì 5 ottobre  ore 19. Ingresso gratuito.

la mostra durerà sino a fine mese ad ingresso gratuito .