25 ottobre 2015 le Domeniche dei Bambini “Robin Hood”

L’Associazione Culturale L’MALMAND presenta:

ROBIN HOOD

Locandina Robin Hood

La riduzione drammaturgica pensata per una fascia d’età che va dai 3 ai 10 anni, si ripropone di raccontare la storia di Robin Hood nella sua classicità, senza libere interpretazioni che deludono le aspettative del giovane pubblico che spesso si aspetta di vedere la favola di Walt Disney e puntualmente si trova deluso per l’inserimento di sottotrame o svincolati punti di vista di personaggi secondari. Con questo spettacolo vogliamo proporre un classico amatissimo dai ragazzi che oltre all’intrattenimento vuole proporre delle possibili riflessioni sui temi della ricchezza, della povertà, dell’altruismo e l’amicizia che sono pilastri fondanti della trama di cui tanti si contendono la genesi

Compagnia : L’MALMAND
Durata: 50 minuti
Età: dai 3 anni in su
Lo spettacolo è inserito nella rassegna teatrale “Le Domeniche dei Bambini” che si terrà tutte le domeniche alle ore 11:00 al Teatro Furio Camillo.
25 Ottobre 2015, ore 11.00
Teatro Furio Camillo
via Camilla, 44 – Roma
biglietto: € 8,00 bambini – €10,00 adulti
0697616026
info@teatrofuriocamillo.it
www.teatrofuriocamillo.it

23 ottobre 2015 – “Differenza di potenziale+ “

Dopo la presentazione del “work in progress” fatta ad aprile, torna al Teatro Furio Camillo la Compagnia ChiLoWatt con lo spettacolo Differenza di potenziale+

chilowatt lorenzo e chiara

“Differenza di potenziale+” è rendere visibile il potenziale energetico del nostro corpo. Il circo come sfida costante alla gravità, dove persone e clave restano sospese tra terra e aria. Elettricità che diventa melodia. Un esplosione di luci, colori e suoni… Una scarica travolgente.

23 Ottobre 2015 alle ore 21.00

Teatro Furio Camillo
Via Camilla 44
costo: 10€ + 2€ di tessera associativa
Per informazioni e prenotazioni: 0697616026 oppure info@teatrofuriocamillo.it

 

Progetto Pasolini – Squarci di Notti Romane

Squarci di notti Romane

 L’attesa di una notte e di un giorno, per l’appuntamento sul lungotevere, mi ha ucciso. Da te stasera verrà soltanto la mia ombra, a mendicare un pò di carne.

A quaranta anni dalla morte dello scrittore e regista friulano il Teatro Furio Camillo propone un laboratorio intensivo sui racconti scritti da Pier Paolo Pasolini tra il 1950 e il 1951. Il Laboratorio a cura di Gianluca Riggi si concluderà con una performance aperta al pubblico il giorno 1 novembre 2015 alle ore 21.00 all’interno di una giornata che verrà dedicata alla memoria di Pasolini.

 Squarci di notti romane – Il biondomoro – Notte sull’ES – Studi sulla vita di Testaccio, scritti tra il 1950 e il 1951, raccontano di una Roma popolare e viva, attraversata da ragazzi di borgata alla ricerca di una dimensione sociale, pronti ad innamorarsi, capaci di esplodere in violenza inaudita ed incomprensibile. Questi racconti contengono elementi profetici e visionari, anticipano l’intera poetica successiva.

Il giorno 22 ottobre dalle 15:00 alle 19:00 si terrà un incontro di lavoro e di presentazione dell’intero laboratorio, il seminario intensivo si svolgerà nelle giornate del 23-29-30-31 ottobre dalle 15:00 alle 19:00, è obbligatorio partecipare a tutte le giornate di lavoro. E’ richiesta la disponibilità per l’intera giornata dell’01 novembre. Entro l’inizio del laboratorio i partecipanti devono aver letto almeno uno dei seguenti racconti: Squarci di notti romane – Il biondomoro – Notte sull’ES – Studi sulla vita di Testaccio

Il costo del laboratorio è di € 80,00 per partecipante (min. 6), è aperto ad attori ed attrici che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età.

 

TEATRO FURIO CAMILLO
via Camilla 44
Info e prenotazioni: info@teatrofuriocamillo.it  – 06.97616026

18 ottobre 2015 le Domeniche dei Bambini “Pocahontas – un nuovo mondo”

Pocahontas

UN NUOVO MONDO


Testo e Regia Valeria Nardella.

loc

 La nostra storia è ambientata nell’anno 1607 dove una spedizione inglese parte per il nuovo mondo a saccheggiarne il suo presunto oro. A capo della spedizione c’è il governatore Ratcliffe e tra i suoi uomini c’è il capitano John Smith, desideroso di esplorare un posto lontano e misterioso. Intanto Pocahontas, giovane indigena riceve da suo padre Powhatan, capo della tribù Algonquin, la notizia di un imminente matrimonio con un guerriero di nome Kokun. Pocahontas non contenta raggiunge sua nonna per chiedere consiglio e in quel momento intravede la nave di Smith. I due si conoscono meglio e si parlano dei propri mondi lontani. Quando tra i due nasce l’amore, Pocahontas viene scoperta da Kokun, che si precipita contro John. A causa di un terribile incidente il capitano lo uccide e questo scatena l’ira di Powhatan che cattura Smith. Ratcliffe utilizza questo come scusa per provocare una guerra agli indiani, ma Pocahontas riesce con un estremo sacrificio a trovare una soluzione e impedire l’esito dello scontro. Il secondo atto, invece, vede Pocahontas alle prese con quello che per lei è “un nuovo mondo”, ossia Londra. Grazie alla sua astuzia riesce a scoprire che il governatore Ratcliffe non solo vuole impadronirsi del nuovo mondo convinto di ricavarne oro e ricchezze, ma che tra le sue priorità c’è anche quella di uccidere re Giacomo per succedergli al trono. Due storie in una, quindi, che traggono ispirazione da fatti storici realmente accaduti e che, proprio attraverso la storia, mettono in luce il senso della “diversità” visto da due punti di vista differenti, dimostrando che due mondi lontani possono unirsi in un unico mondo grazie all’amore. Il tutto è colorato da musiche, coreografie, canzoni inedite che rendono lo spettacolo diverso ed originale.

Compagnia MAG
Durata: 50 minuti
Età: dai 3 anni in su

18 Ottobre 2015, ore 11.00

Consigliata la prenotazione al numero 0697616026

Teatro Furio Camillo
via Camilla, 44 – Roma
biglietto: € 8,00 bambini – €10,00 adulti
info@teatrofuriocamillo.it
www.teatrofuriocamillo.it

11 ottobre domeniche dei bambini “Il piccolo principe”

IL PICCOLO PRINCIPE

Una storia eterna sui valori dell’amicizia e della conoscenza.

piccolo principe

La storia del piccolo Principe è la storia del viaggio che ciascuno di noi fa, partendo dal proprio piccolo mondo, per conoscere ed imparare i valori dell’amore e dell’amicizia ed essere pronti, alla fine, per tornare nel posto da cui si era partiti, portando nel cuore la più grande delle ricchezze, quella di sapere che l’essenziale è invisibile agli occhi. Non si vede bene che con il cuore.

A settant’anni dalla pubblicazione del celebre racconto di Saint- Exupery, Il piccolo Principe è divenuto un manuale di vita per grandi e piccini.

“Da te gli uomini coltivano cinquemila rose nello stesso giardino e non trovano quello che cercano. E tuttavia quello che cercano potrebbe essere trovato in una sola rosa o in un po’ d’acqua.”

Con Claudia Lerro, Simona Oppedisano e Martina Tonarelli

Per bambini dai 3 anni in su

11 Ottobre 2015, ore 11.00
Teatro Furio Camillo
via Camilla, 44 – Roma
biglietto: € 8,00 bambini – €10,00 adulti
0697616026
info@teatrofuriocamillo.it
www.teatrofuriocamillo.it

 

 

09 ottobre “A tavola con Bach”

A tavola con Bach

Aperitivo performativo all’interno degli spazi del teatro

 L’associazione culturale Sakuntala in collaborazione con il Teatro Furio Camillo, presenta “A tavola con Bach- aperitivo performativo all’interno degli spazi del teatro”. Un aperitivo carico di spirito e poesia teso ad omaggiare, attraverso il linguaggio coreutico e teatrale, il trecentotrentesimo anno della nascita di uno dei più grandi geni della storia della musica: John Sebastian Bach (1685-1750).

Il prezioso bagaglio musicale tramandatoci ha il sapore di “un sempre verde” capace di nutrire i segni dell’arte contemporanea di suggestioni sempre nuove. Il percorso performativo, caratterizzato da momenti coreutici, teatrali e di musica dal vivo, ha il sapore di un iter che si dipana sia all’interno degli spazi del teatro che all’interno del vissuto musicale di Bach ripercorrendone le ambientazioni storiche e sonore in una chiave ricca di contemporaneità. Un appuntamento che regala al “momento aperitivo” un tocco di originalità, memoria e cultura.

Coreografie: Aurora Pica, Emma Iannotta
Interpreti: Federica Ciancio, Marianna Cifarelli, Emma Iannotta, Aurora Pica
Al basso: Francesco Saverio Capo

09 Ottobre 2015 alle ore 19.30
costo 9€ + 2€ di tessera associativa
Per informazioni 0697616026 oppure info@teatrofuriocamillo.it

04 ottobre 2015 domeniche dei bambini “Gnam Gnam”

GNAM GNAM

(La corretta alimentazione raccontata ai bambini)

Martina ama mangiare panini con le salsine, patatine fritte, gelati e bibite gassate fin quando un bel giorno incontra la buffa strega degli incubi, quella che compare a seguito di un mal di pancia da  indigestione…inizia così una fantastica avventura verso la corretta alimentazione!

Lo spettacolo è un viaggio alla scoperta del cibo e delle materie prime che lo compongono. Sono proprio gli alimenti a raccontarsi, con le loro avventure quotidiane della raccolta, all’impasto fino alla cottura, per conoscere i principi nutrizionali e per ripercorrere in modo divertente e coinvolgente il lungo viaggio che il cibo compie prima di arrivare a tavola. Un corretto stile alimentare passa attraverso il riconoscimento e la scelta del buono, e se siamo un po’ incerti su ciò che è buono, confusi da bevande multicolori, uova di cioccolato, draghetti ripieni di formaggio, ippopotami spolverati di granella, ci basterà affidarci ai nostri sensi. Ciò che profuma di buono spesso è il cibo migliore. Ma se dovesse avere anche solo per un attimo la presunzione di essere l’unico, i protagonisti di Gnam Gnam, proteine, cereali, vegetali e grassi ci spiegano che la forza sta soprattutto nelle giuste combinazioni degli alimenti, l’importanza della mescolanza per capire, come per magia, che da “tanti” nasce “uno”, che non è soltanto la somma dei singoli: da tanti ingredienti ben curati nasce un buon piatto. Nell’alimentazione non c’è mai un “vincitore”. Ciò che “vince”, è solo la varietà dei cibi; la giusta alimentazione deve essere come la tavolozza di un pittore contenere tutti i colori.

Recuperiamo così le radici culturali dello stile alimentare del nostro territorio ed i principi su cui si basa la Dieta Mediterranea, che rappresenta il regime alimentare più corretto per la salute. Ma Gnam Gnam non è solo educazione alimentare, racconta anche piccole e grandi emozioni che riguardano il cibo e i bambini.

 

Compagnia L’Orto delle Fate
Durata: 50 minuti
Età: dai 3 anni in su

04 Ottobre 2015, ore 11.00
Teatro Furio Camillo
via Camilla, 44 – Roma
biglietto: € 8,00 bambini – €10,00 adulti
0697616026
info@teatrofuriocamillo.it
www.teatrofuriocamillo.it

Ottobre 2015 Corso di Kung Fu Wushu

Corso di Kung Fu Wushu

 Insegnante Shiva Ambra

Il Wushu, come sport, nasce negli anni 60 da una commissione di grandi maestri di diversi stili di KungFu tradizionale (arte marziale millenaria espressione della filosofia cinese), assimilando le migliori basi della ginnastica e dell’acrobatica. Lo scopo era creare uno sport esplosivo e dinamico perfetto per i giovani e spettacolare sul piano estetico. I suoi principi di coordinazione e scioltezza, di perfezione posturale e senso del ritmo l’hanno reso da subito uno sport incredibilmente versatile per il mondo dello spettacolo. Quasi tutti i film di Kung Fu, dagli anni 80 a oggi, sono stati realizzati prendendo atleti provenienti da questa disciplina, uno per tutti è Jet Li, campione di Wushu a soli 14 anni che può vantare, nella sua carriera, una quarantina di successi cinematografici.

 Il metodo qui usato si avvale di un approccio sia tradizionale (andando a ricercare il senso più profondo dell’Arte Marziale) che moderno (proponendo una formazione  agonistica aggiornata alle norme da gara),  cercando un equilibrio che li renda complementari.

 

Corso bambini (dai 5 ai 12 anni): tutti i mercoledì dalle ore 17:30 alle ore 18:30 

Corso adulti (dai 13 anni in su): tutti i mercoledì dalle ore 19:00 alle ore 20:30 

Corso misto: tutti i sabato dalle ore 11:00 alle ore 12:30 

Costo di iscrizione annuale: 30€

Corso Bambini: costo 40€ mensili per chi frequenta due volte a settimana – 25€ una volta a settimana

Corso Adulti: costo 50€ mensili per chi frequenta due volte a settimana – 30€ una volta a settimana

Lezione di prova gratuita Mercoledì 30 Settembre 2015 (orari di cui sopra), prenotazione obbligatoria

Inizio corso Sabato 3 Ottobre 2015

Informazioni e prenotazioni: 0697616026