22-23 aprile Workshop di danza aerea con Anita Brandolini

Come back H O M E into the body
Laboratorio di Danza Aerea con Anita Brandolini

Laboratorio aprile ROMA TFC 1

Tornare a scoprire CASA nel contatto e nell’intima connessione con il proprio corpo è l’invito per questo Laboratorio.
Lavoreremo pertanto sull’ascolto e sulla concentrazione e cercheremo di tornare a casa attraverso alcune proposte di dinamiche di movimento a terra ed in aria quali soprattutto l’Equilibrio e la Gravità.
L’Equilibrio in quanto processo dinamico che si compone e scompone continuamente per mantenersi tale, la Gravità come compagna da seguire e costante inevitabile di ogni nostro Movimento.

Il Laboratorio è rivolto a chiunque voglia intraprendere questo percorso di ascolto indipendentemente dal livello tecnico o dalla mancanza di esperienze pregresse in Danza Aerea.
La prima parte del Laboratorio, in ogni sessione giornaliera, verrà dedicata alla tecnica lanciando già uno sguardo al lavoro sopra citato. La seconda parte sarà interamente dedicata al lavoro sul Movimento e l’ascolto del corpo in movimento a terra come in aria.

Per iscriversi è necessario un acconto di 30€.

Teatro Furio Camillo
22 e 23 aprile 2017
dalle 10.00 alle 18.00
costo: 120€
Via camilla 44
0697616026 – info@teatrofuriocamillo.it
www.teatrofuriocamillo.it

21- 30 aprile Mostra “Attraverso le forme, i colori di Francesco”

Attraverso le forme, i colori di Francesco

 La mostra vuole essere un omaggio alle opere dal tocco intenso e lieve di questo giovane artista e alla sua arte vista e vissuta con lo sguardo e il cuore sempre aperti al bello, al buono e al vero.

IMG_0220

Francesco Pica nasce a Roma il 20 settembre 2005. Sin da piccolo si mostra curioso verso tutte le forme d’arte e attratto dal multiculturalismo. Frequenta già dal 2008 corsi di pittura, corsi di Musica Gordon presso la Scatola Sonora e prosegue ampliando il panorama musicale e artistico, con Corsi di ritmica e musica di insieme alla Scuola Popolare di Testaccio, entra a far parte del Coro delle Voci bianche del Sacro Cuore alla guida del M° Osvaldo Guidotti e a soli 8 anni approda al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma dove frequenta attualmente il 4° anno di pianoforte pre-accademico; segue in parallelo, con entusiasmo e proficuamente, i corsi di disegno e pittura dell’artista e docente accademico Fabrizio Dell’Arno, con il quale studia tuttora (partecipa a mostre e concorsi artistici e di pianoforte – Concorso di disegno del GAR, Concorsi Fotografici Nazionali, Concorso pianistico Steinway & Sons, Concerto al Pantheon “Messa per la Pace”, “Concerto per Papa Francesco” alla Basilica di Santa Maria degli Angeli, Concerto nella Basilica di San Francesco ad Assisi).

IMG_0224

“Ho avuto l’opportunità di seguire Francesco durante le mie lezioni di disegno in accademia nel 2015 e 2016; è stata per me una grande soddisfazione aver collaborato alla realizzazione di questi lavori che vengono presentati ora alla mostra.Il lavoro di Francesco Pica rispecchia chiaramente la personalità vivida e attenta di un giovanissimo artista; ad ogni segno lasciato possiamo riscontrare una coerente scelta con il suo pensiero, a volte condizionato dalla linea e tante altre libera espressione della macchia. Sono rimasto anche molto colpito del modo in cui Francesco ha saputo gestire la composizione nello spazio; senza timore ha bilanciato in modo maturo tutti gli elementi formali dei lavori, creando una grande diversità compositiva.Credo questo sia l’inizio per Francesco di una lunga strada verso la scoperta del meraviglioso mondo dell’arte.” Fabrizio Dell’Arno

“In qualità di artista e presidente fondatore di un’Accademia di Belle Arti, ho sempre saputo riconoscere tra i numerosi giovani che ho incontrato, i talenti veri. E’ quindi con estrema consapevolezza che mi rivolgo a Francesco Pica come ad un giovane talento. Ho colto sin da subito la sua eccezionalità ed ammirato le sue doti di artista a tutto tondo. La freschezza che emanano le sue opere è permeata di una competenza fuori dal comune per un ragazzo della sua età. Complimenti Francesco e che il tuo magnifico percorso nell’irresistibile mondo dell’arte possa procedere sempre con la stessa passione, la stessa energia e lo stesso entusiasmo di oggi.” Alfio Mongelli

Ingresso libero

Teatro Furio Camillo
Inaugurazione venerdì 21 aprile alle ore 18.00
Dal 21 al 30 aprile 2017
Dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 18.00; nel fine settimana l’orario della mostra sarà prorogato fino all’orario di inizio spettacolo.
Per ulteriori informazioni visitare il sito www.teatrofuriocamillo.it oppure telefonare al numero 06.97616026

14 – 15 aprile Presentazione fine corso Serpente Piumato

Presentazione fine corso Serpente Piumato

ilserpentepiumato

Otto Clown presenteranno le loro storie. Storie costruite in queste ultime due settimane di creazione. Storie che non vedono l’ora di essere raccontate. Che hanno bisogno di Voi, Pubblico, per essere vissute…. È la fine di un percorso e l’inizio di chissà quanti altri!!! Vi aspettiamo per divertirci insieme! L’ingresso è gratuito. 

14 e 15 aprile ore 21.00
Ingresso Libero
Teatro Furio Camillo
via Camilla 44 – Roma
0697616026 – info@teatrofuriocamillo.it

08-09 aprile Rosso senza naso “La linea rossa”

La Linea Rossa

IMG_8743

La Linea Rossa è uno studio sui limiti che ognuno di noi quotidianamente instaura dentro e fuori di sé. Due clown persi nell’intimità di una dimensione sospesa si ritroveranno in un precipitare del tempo e dello spazio. Attraverso un corto circuito, una degenerazione del loro esistere, si ritroveranno a creare una frontiera, la linea rossa. Ogni cosa inevitabilmente si divide, si separa, fino alla nascita di una vera e propria guerra. La soluzione verrà trovata in un sogno che li porterà a scoprire che cosa ci aspetta oltre il confine…

Lo spettacolo inizia in un clima di intimità, di non-visto, che vede i due protagonisti in una situazione di  gioco. Questa condizione verrà poi ribaltata e, attraverso un radicale cambio di scena, i due personaggi saranno coinvolti in una vertiginosa trasformazione, un salto temporale, che li catapulterà in un tempo contemporaneo e all’interno della stilizzazione di uno spazio domestico. La rappresentazione del nostro tempo è messa in scena attraverso gesti quotidiani, semplici e universali; uscire di casa, entrare in casa, guardare la TV, leggere il giornale, in una routine degenerativa in cui l’attenzione nei confronti dell’altro progressivamente svanisce. Questa alienazione porta a una deriva, a un distacco, porta a edificare dei confini dentro e fuori di noi nostro malgrado… Il limite nella nostra storia si manifesta, si svela, appare LA LINEA ROSSA.

Liberamente ispirato a La Linea Rossa di Birte Müller
Ideato, diretto ed interpretato da: Diego Carletti e Luciano Menotta
Produzione : ICIRCONDATI

Teatro Furio Camillo
via Camilla, 44 – 00181 Roma (Metro ‘A’ Furio Camillo)
08 aprile ore 21,00 – 09 aprile ore 18,00
Biglietto € 13,00 – tessera associativa 2€
Info e prenotazioni: 0697616026
www.teatrofuriocamillo.it

07 aprile Rosso senza naso “Magari”

Magari

magaribaule

Due attrici giocano con comicità e poesia, affrontando i delicati temi della diversità e della difficoltà di comunicare. Lo spettatore è chiamato ad affacciarsi nell’intimità di un dialogo tanto strampalato e surreale quanto intenso, ma nel quale, in fondo, ognuno di noi può riconoscersi. Lo spettacolo utilizza il linguaggio del corpo, dell’acrobatica aerea, del clown e della musica, per raccontarci una storia senza storia, un luogo tanto claustrofobico quanto libero.

di e con Emanuela Belmonte e Alessandra Lanciotti
Regia di Emanuele Avallone
Compagnia Materiaviva e Compagnia La settimana dopo

07 aprile 2017 ore 21.00
Teatro Furio Camillo
Via Camilla 44 – Roma
Biglietto: 13€ – tessera associativa 2€
Info e prenotazioni: 0697616026 – info@teatrofuriocamillo.it
www.teatrofuriocamillo.it

04 – 09 aprile “Rosso senza naso”

Rosso senza naso

locandina

La comicità surreale, il nonsense  la risata poetica e intelligente, questi gli elementi chiave della rassegna Rosso Senza Naso. Con questa iniziativa il Teatro Furio Camillo, in collaborazione con La Compagnia della Settimana Dopo, intende dare spazio e respiro ad un umorismo intelligente e strampalato, tipico del clown teatrale e  della grande tradizione comica che passa da Karl Valentin a Buster Keaton per arrivare ai Monty Python.

Il programma:

Martedì 04 aprile
ore 21.00 conferenza lezione tenuta da Emmanuel Gallot-Lavallée “Insegnerò l’arte di Meravigliarsi

Mercoledì 05 aprile
ore 17.30 Inaugurazione mostra dei quadri di Emmanuel Gallot-Lavallée

Giovedì 06 aprile
ore 21.30 C.A.B.A.R.È. Speciale Magnitudo Circo

Venerdì 07 aprile
ore 21.00 “Magari” spettacolo di clown trapezio e dizionario. Compagnia Materiaviva e La Settimana Dopo

Sabato 08 aprile
ore 19.00 presentazione libro “Mimo e Maschera” di Michele Monetta e Giuseppe Rocca

ore 21.00 “La Linea Rossa” spettacolo di comicità surreale.  Compagnia I Circondati

Domenica 09 aprile
ore 11.00 speciale bambini spettacolo “Aereoclown

ore 18.00
La Linea Rossa” spettacolo  di comicità surreale. Compagnia I Circondati

Costo spettacoli:
CABARE € 5
Aereoclown € 8 bambini 10 adulti
Magari € 13 ridotto € 10
La linea Rossa € 13 ridotto € 10
tessera associativa € 2

Teatro Furio Camillo
Via Camilla 44 – Roma
Informazioni e prenotazioni
0697616026 – info@teatrofuriocamillo.it – www.teatrofuriocamillo.it