28/30 marzo – il giocattolo con i fili

ore 21.00 – domenica ore 18.00 

TEATRO DEI SASSI E TEATRO DELLE APPARIZIONI

presentano

il giocattolo con i fili

preparazione alla danza del Mahabbarata 

regia
Massimo Lanzetta, Fabrizio Pallara 

burattini di carne
Luciana Paolicelli, Giovanna Staffieri 

ombre
Massimo Lanzetta, Fabrizio Pallara,
Stefania Frasca, Simone Memè

la favola esplosa – 25/26 marzo ore 21.00

D10 presenta 

Sosta Palmizi in:

LA FAVOLA ESPLOSA
ideazione e messa in scena Giorgio Rossi

con:
Piera Giannotti, Emanuel Rosenberg, Cecilia Ventriglia, Elisa Canessa/Amina Amici, Francesco Manenti/Alfredo Zinola

Spettacolo per Bambini ed Adulti 25 e 26 marzo ore 21.00

26 marzo matineé scuola F. Petrarca

La rassegna D10 è la sezione romana del progetto  Spazi per la danza contemporanea promosso dalla Regione Lazio, con la Regione Piemonte e la Regione Campania, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e realizzato dall’Ente Teatrale Italiano.

INTERO € 10.00 – I RIDOTTO € 8.00 – II RIDOTTO € 5.00 (ABITANTI QUARTIERE + ALLIEVI ACCADEMIE)

trasform’Azioni – prima settimana 18-22 marzo

D10

presenta

Lios & L’Archimandrita – Teatro Furio Camillo

TRASFORM’AZIONI 08

rassegna internazionale di danza butō

laboratori e spettacoli

“Trasform’azioni 08” si dislocherà su tre settimane tra marzo, aprile e giugno.

Gli ospiti internazionali della rassegna quest’anno saranno: Masaki Iwana (Marzo) Ioko Muronoi  (Aprile) Akira Kasai (Giugno)

Prima settimana 18 – 22 marzo 2008:

Martedì 18 – Mercoledì 19 h10.00/15.00
laboratorio di Masaki Iwana

Martedì 18 h 21.00
Proiezione del film “Vermilion Souls” di  Masaki Iwana

Giovedì 20 h 21.00
Impermanenza – vi vorrò bene per il male che mi avete fatto
di GIANO
Maddalena Gana – danze
Giordano Giorgi – azioni
Xabier Iriondo – musiche

Venerdì 21 h 21.00
Entrana
musica: Rachel’s, C. Moneta
foto e video: Pietro D’Agostino
luci: Gianni Staropoli
danza e coreoregia: Alessandra Cristiani

Sabato 22 h 21.00
Paysage Abandonné (Abandaned landscape)
danza: Masaki Iwana
contrabbasso: Roberto Bellatalla

_________________________________________________________

 25 – 26 marzo ore 21.00 (domenica ore 18.00) Giorgio Rossi Sosta Palmizi
 La favola esplosa

Ideazione e messa in scena Giorgio Rossi

Movimenti narranti dei tra-ballanti danza-attori Piera Gianotti, Emanuel Rosenberg, Cecilia Ventriglia,  Elisa Canessa/Amina Amici, Francesco Manenti/Alfredo Zinola
Luci Alessia Massai
Costumi Roberta Vacchetta
Musiche Harald Weiss e Stimmhorn
Musiche originali Mirio Cosottini
 

Una produzione Sosta Palmizi

In coproduzione con Fondazione Teatro Comunale di Modena e Teatro Comunale di Chiasso (CH)

e con il sostegno di bassano opera estate festival

 _______________________________________________________

La rassegna D10 è la sezione romana del progetto  Spazi per la danza contemporanea promosso dalla Regione Lazio, con la Regione Piemonte e la Regione Campania, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e realizzato dall’Ente Teatrale Italiano.

INTERO € 10.00 – I RIDOTTO € 8.00 – II RIDOTTO € 5.00 (ABITANTI QUARTIERE + ALLIEVI ACCADEMIE)

Progetto TEATRO A RIGHE

TEATRO FURIO CAMILLO
14 GENNAIO ORE 19.00
WOYZECK
A CURA DI RICCARDO DELLA PIETRA
—————————————————————————
COMUNICATO

PROVINCIA DI ROMA / ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI

ARTESTUDIO

e

KING KONG STUDIOS

NAFTAHOTEL
DSM ASL ROMAB

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA / REGINA COELI

Si conclude con due versioni del WOYZECK, una presentata al TEATRO FURIO CAMILLO e l’altra presso il carcere di REGINA COELI, il progetto TEATRO A RIGHE realizzato dalla PROVINCIA DI ROMA, l’ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI in collaborazione con ARTESTUDIO e KING KONG STUDIOS e NAFTA HOTEL.

L’opera di BUCHNER messa in scena con gli ospiti della comunità terapeutica di san Basilio e il Dipartimento di salute mentale sarà presentata Lunedì 14 alle ore 19.00, al TEATRO FURIO CAMILLO (ingresso libero); mentre la versione realizzata con i detenuti della sezione terza di REGINA COELI, sarà presentata mercoledì 16 gennaio alle ore 16.00 (ingresso consentito solo agli autorizzati).

Le performance sono a cura di MARIA SANDRELLI E RICCARDO DELLA PIETRA.

Il nostro lavoro si è svolto attraverso un laboratorio teatrale nei due luoghi di alcuni mesi e propone una variazione musicale sul testo, lavorando con gli attori come se fossero degli strumenti musicali invitati a improvvisare su una partitura data.

Abbiamo tentato con i due gruppi diversi due tonalità distinte, una diurna e l’altra notturna, una minore e l’altra maggiore.

WOYZECK diventa così una libera riflessione poetica sulla figura del protagonista, la sua stranezza, il suo “esser vago”, o “svanito” o “a parte” come l’AMLETO scespiriano.

Alba Bartoli / ArteStudio
www.artestudiox.org

Info 338 12 40 457