Io mi ricordo

793774_488021161235019_21989005_o
819176_488021601234975_1335664426_o
io mi ricordo
001-papa riggi

Io Mi Ricordo
“nulla è perduto con la pace, tutto è perduto con la guerra” Pio XII

di e con
Gianluca Riggi – Roberta Castelluzzo
musiche dal vivo Andrea Moriconi

Un viaggio che attraversa alcuni dei giorni più neri della nostra storia, attraverso voci, racconti e poesia. La storia di un pontefice lacerato che attraversa gli anni tormentati della seconda guerra mondiale.
L’olocausto e Papa Pio XII. Uno spettacolo che cerca la leggerezza di un racconto quotidiano, un allestimento semplice ed essenziale. Accompagnato da musica dal vivo, lo spettacolo è un canto di vita tra le macerie di un’umanità lacerata.
La storia di un pontificato tormentato, di un uomo che costituisce in quegli anni l’unico vero antipotere ai fascismi europei, che si contrappone all’Inghilterra di Churchill, un uomo di pace, ma anche un Re, un uomo di stato, una figura che verrà attaccata per immobilismo, ma che forse mai nella storia recente del vaticano è stata più mobile, e capace di assumersi responsabilità che avrebbero potuto cambiare il corso della storia, dell’umanità, e della sua stessa immagine.