Progetto Pasolini – Squarci di Notti Romane

Progetto Pasolini – Squarci di Notti Romane

Squarci di notti Romane

 L’attesa di una notte e di un giorno, per l’appuntamento sul lungotevere, mi ha ucciso. Da te stasera verrà soltanto la mia ombra, a mendicare un pò di carne.

A quaranta anni dalla morte dello scrittore e regista friulano il Teatro Furio Camillo propone un laboratorio intensivo sui racconti scritti da Pier Paolo Pasolini tra il 1950 e il 1951. Il Laboratorio a cura di Gianluca Riggi si concluderà con una performance aperta al pubblico il giorno 1 novembre 2015 alle ore 21.00 all’interno di una giornata che verrà dedicata alla memoria di Pasolini.

 Squarci di notti romane – Il biondomoro – Notte sull’ES – Studi sulla vita di Testaccio, scritti tra il 1950 e il 1951, raccontano di una Roma popolare e viva, attraversata da ragazzi di borgata alla ricerca di una dimensione sociale, pronti ad innamorarsi, capaci di esplodere in violenza inaudita ed incomprensibile. Questi racconti contengono elementi profetici e visionari, anticipano l’intera poetica successiva.

Il giorno 22 ottobre dalle 15:00 alle 19:00 si terrà un incontro di lavoro e di presentazione dell’intero laboratorio, il seminario intensivo si svolgerà nelle giornate del 23-29-30-31 ottobre dalle 15:00 alle 19:00, è obbligatorio partecipare a tutte le giornate di lavoro. E’ richiesta la disponibilità per l’intera giornata dell’01 novembre. Entro l’inizio del laboratorio i partecipanti devono aver letto almeno uno dei seguenti racconti: Squarci di notti romane – Il biondomoro – Notte sull’ES – Studi sulla vita di Testaccio

Il costo del laboratorio è di € 80,00 per partecipante (min. 6), è aperto ad attori ed attrici che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età.

 

TEATRO FURIO CAMILLO
via Camilla 44
Info e prenotazioni: info@teatrofuriocamillo.it  – 06.97616026

Lascia un commento